Eventi/ Party and Table Set

Candy Party @ Il Mondo Creativo: vi racconto la mia esperienza!

Chi sa resistere ad un Candy Party? E’ così che è nata l’idea di questo allestimento proposto all’edizione Spring 2018 de Il Mondo Creativo tenutasi lo scorso weekend a Bologna. Essere contattati per proporre uno dei miei allestimenti è stata l’emozione più grande ed esaltante che io abbia potuto vivere.

Il perchè di un Candy Party nasce dalla mia voglia di interpretare i colori, di proporre qualcosa che in un certo qual modo non fosse già visto, e che accendesse nei visitatori una luce negli occhi.E di quelle luci ne ho viste tante, in chi si è fermato a chiacchierare, in chi ha fatto una breve sosta per una foto e chi ha sbirciato di passaggio.

Due sono i concetti su cui ho fortemente lavorato nel mese che ha preceduto l’evento (sì lo so, un mese è pochissimo!): lo sviluppo del tema e il backdrop. Il filo conduttore, ovvero “Candy Bar”, doveva essere interpretato seguendo il più possibile i concetti di “low budget” e “craft your party”. Fare il più possibile con le proprie mani, riducendo la spesa al solo materiale per la realizzazione dell’idea.

Candy Party Mondo Creativo 2018

E così è stato, a partire dal backdrop, ovvero “il muro dietro il tavolo”, di fondamentale importanza in un party dall’effetto “WOW”. Scegliere le caramelle realizzate con i palloncini è stata una scommessa vincente. Con pochi euro in palloncini, una pompa, della carta trasparente e nastri si possono creare delle assolute meraviglie alla portata di tutti. La scommessa sta nel variare le forme e le dimensioni, e dare naturalmente spazio alla fantasia.

Anche per la tavola il concetto è stato lo stesso: lenzuolo bianco, runner di carta crespa, tovaglietta in carta, e sottopiatto in legno effetto marmo. Tutto fatto a mano con poco tempo e una spesa davvero contenuta!

Candy party Table Set

Altro punto focale gli occhi con ciglia in cartoncino messi in un vaso centrotavola, e tagliati dalla mia amica Giorgia @itommasini4u, ma facilmente riproducibili in casa! Li vedrete spesso nei miei set quest’anno!

Centrotavola Candy Party

Non sono mancate le alzatine fai da te, come quella porta cupcake realizzate con legno da hobbystica e dipinte in color block bianco e giallo, perfette per creare giochi di altezze e caratterizzare la tavola con stile.

Candy Party Cake Stand

Per le caramelle spazio a vasi in metallo o ciotole colorate. Anche qui il concetto del riuso è fondamentale. Basta dare nuova vita agli oggetti che abbiamo in casa, per realizzare cose belle e di forte impatto estetico.

Candy Party basket

A chi passando di lì mi ha detto “ma io non sono una bambina” o “i miei bimbi ormai sono grandi” ho risposto che non si è mai troppo grandi per una bella festa con un’altrettanto bella tavola. E basta davvero cambiare qualche oggetto per rendere l’allestimento “adeguato” al proprio stile e alla propria età!

Non trovate anche voi?

Questo Candy Party ha scatenato tante domande e curiosità in fiera, che mi piacerebbe raccogliere in un post. Se vi va lasciate anche voi le vostre domande e così faremo un question time a cui sarò felicissima di rispondere, che ne pensate?

Candy Bar Macchiasmood

Candy Party Table Set

Vi auguro una buona giornata e vi aspetto nei commenti

Alla prossima!


Un grazie speciale a Monica e tutto lo staff della manifestazione per aver reso possibile tutto questo!

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: