Browsing Category

Ricette

Ricette

Chiffon Cake alle fragole: voglia di primavera anche in tavola!

chiffon cake fragole

Chiffon Cake, l’alternativa scenografica alle torte di compleanno, un dolce soffice come una nuvola che conquista grandi e piccini. Questa volta l’idea è caduta su un gusto alla fragola, in omaggio alla primavera che è ormai (siamo sicuri?) arrivata anche se non vuole farsi vedere.

Ho scoperto questa torta grazie alla mia mamma, che per prima ha acquistato lo stampo per realizzarla, ed oltre ad essere un’ottimo dolce da colazione, si presta benissimo ad essere proposta come torta di compleanno, da decorare con frosting o farcire a piacere!

La particolarità della Chiffon Cake è senza alcun dubbio la sua altezza e la sua consistenza soffice, che si ottengono attraverso l’uso di due semplici trucchi:

  • uno stampo apposito, dotato di fondo amovibile e piedini, e che si acquista nei negozi specializzati o su Amazon. La particolarità dello stampo e che permette il raffreddamento del dolce a testa in giù, espediente che consente alla torta di mantenere la sua altezza
  • il cremor tartaro, che aiuta il dolce a gonfiare in forno senza appesantirsi, e conferisce all’impasto un’incredibile morbidezza.

chiffon cake fragole

Vi lascio alla ricetta, utilizzando lo stampo medio Wilton da 18 cm:

Chiffon Cake alle fragole (stampo 18 cm)

Print Recipe
Serves: 6 Cooking Time: 1 ora

Ingredients

  • 150 g farina 00
  • 120 g fragole
  • 3 uova grandi
  • 150 g zucchero semolato
  • succo mezzo limone
  • 60 ml olio di semi di girasole
  • 8 g lievito per dolci (1/2 bustina)
  • sale (un cucchiaino raso)
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro

Instructions

1

Lavate ed asciugate le fragole. Frullatele bene con un mixer ad immersione fino a ridurle in purea.

2

Separate i tuorli dagli albumi.

3

In una ciotola unite gli ingredienti secchi, quindi la farina setacciata, lo zucchero, il lievito e il sale; aggiungete l’olio, i tuorli, la polpa di fragole, il succo di limone e l'estratto di vaniglia. Lasciate da parte senza mescolare.

4

Montate a neve ferma gli albumi con il cremor tartaro.

5

Riprendete la ciotola con gli ingredienti secchi e liquidi e mescolate il tutto con le fruste elettriche finché otterrete un composto ben amalgamato.

6

Incorporate con una spatola gli albumi montati a neve, facendo attenzione a non smontare l’impasto.

7

Versate l’impasto ottenuto nello stampo.

8

Infornare in forno statico preriscaldato a 160° per i primi 30 minuti, poi aumentate la temperatura a 170° per 10 – 15 minuti o fino a completa cottura.

9

Una volta cotta, prelevate lo stampo dal forno e capovolgetelo su un piano appoggiandolo sui suoi piedi.

10

Fate raffreddare completamente, dopodiché sformate il dolce aiutandovi con un coltello.

Notes

Se utilizzate lo stampo da 25 cm -quello classico- raddoppiate le dosi degli ingredienti (tranne le uova che diventeranno 7).

Potete decorarla con una glassa alla panna (ricetta qui) e con fragole fresche tagliate a pezzi. Vi basterà un semplice topper di per renderla perfetta come torta di compleanno!

Che ne pensate?

chiffon cake fragole

Ho realizzato questa variante per partecipare al #cakemonday di marzo di Germana, l’idea di una chiffon cake era perfetta per il mio blog!

E se invece amate i gusti classici e volete provare la ricetta originale di questa torta, vi lascio il link qui.

Se avete domande sullo stampo e/o sulla preparazione scrivetemi pure, sarò felice di rispondervi.

chiffon cake fragole

Vi aspetto sui social per condividere con me le vostre chiffon cake al succo di fragola, utilizzando gli hastag #incucinaconmacchia e #MacchiasMood.

Alla prossima!

Ricette

Tiramisù veloce ai lamponi: Addolcire gli ospiti in pochi minuti

Un tiramisù veloceche si prepara in pochi minuti, e si gusta in ancora meno tempo.

Il tiramisù, per tamponare la nostra voglia improvvisa di dolce oppure per sfoderare l’asso nella manica con l’ospite dell’ultimo minuto.

Uso spesso questa immagine dell’ospite dell’ultimo minuto, direte voi, ma le tante ore fuori casa hanno fatto sì che io mi organizzassi con piccoli espedienti veloci da wow!

Il tiramisù è un dolce che piace proprio a tutti, e anche se questo ne è una variante semplificata, l’ho trovato assolutamente delizioso. I lamponi hanno quel gusto frizzante che si sposa molto bene con la cremosità del mascarpone e panna.

Ho pensato di proporlo per una merenda, poiché ho scoperto essere il dolce preferito della festeggiata! Ma senza perdere altro tempo ecco la ricetta!

ingredients and steps, raspberries tiramisù

Tiramisù veloce ai lamponi

Print Recipe
Serves: 4 Cooking Time: 15 minuti

Ingredients

  • 16 savoiardi
  • 125 g mascarpone
  • 150 ml panna fresca
  • 1 cucchiaio raso di zucchero a velo
  • 250g lamponi (per il coulis)
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 150g lamponi (per la decorazione)

Instructions

1

Battete il mascarpone, la panna fresca e lo zucchero fino a formare un composto dalle punte morbide.

2

Preparate il coulis di lamponi cuocendo i lamponi e il cucchiaio di zucchero di cannoni un pentolino finché i lamponi non iniziano a disfarsi. Frullate per ottenere una purea liscia e passatela con un colino per eliminare i semini.

3

In ogni bicchiere mettete un sottile strato di composto di panna e mascarpone. Dividete a metà i savoiardi, bagnateli velocemente nel coulis di lamponi e disponeteli nel bicchiere. Coprite con uno strato di crema, e ancora di nuovo disponete un secondo strato di savoiardi bagnati nel coulis e di crema.

4

Ripetete l'operazione per tutti i bicchieri.

5

Decorate con i lamponi interi e con il coulis rimasto.

Notes

le dosi sono per quattro coppette indicate nell'articolo, se aumentate le dimensioni delle coppette dovrete fare attenzione ad aumentare la quantità degli ingredienti.

Potete variare la frutta a piacere, utilizzando ad esempio le fragole, oppure i limoni. Ottimo anche il limoncello, ma a quel punto non sarebbe proprio indicato se tra gli ospiti ci fossero dei bambini.

Amo servire i dolci in monoporzione, che permette di avere tutto già impiattato e pronto e la presentazione diventa particolare e creativa. Vi consiglio sempre di prepararne un paio in più, per l’ospite goloso che vuole fare il bis, e da buona donna del sud un bis non si nega mai a nessuno!

Per il tiramisù vi consiglio le coppette in vetro (queste sono di Ikea): è molto bello rendere mostrare a vista gli strati e la cremosità del dolce, con le venature della salsa ai lamponi che scorrono tra la crema e il savoiardo. Vi sembrerà di mangiarlo con gli occhi!

Che dite, vi ho convinto? La mia famiglia ha il pollice su, quindi non vi resta che provarlo e magari taggarmi sui social con i miei hastag #incucinaconmacchia e #MacchiasMood

Alla prossima!

Torte di compleanno

Rainbow Cake: la torta arcobaleno!

Carnevale è alle porte, e quale occasione migliore per preparare una Rainbow Cake?

La Rainbow Cake, in italiano Torta Arcobaleno, è una torta a piani in cui ogni strato ha un diverso colore, in modo che una volta assemblati formino la scala cromatica dell’arcobaleno. Viene farcita con creme bianche che ne esaltano il colore della base. All’esterno può essere decorata oppure lasciata nuda, e a quel punto sarà una Rainbow Naked Cake. Pronti a scoprirne tecniche e segreti?

Continue Reading…