Ricette

Mascherine di pasta biscotto: ed è subito Carnevale

Se è vero che il mio motto è sempre stato “in cucina prima ci si diverte, e poi si mangia”, Carnevale è uno di quei periodi dell’anno in cui esprimere al massimo la creatività.

Nonostante il fritto resti il piatto preferito in questa ricorrenza, la tendenza food degli ultimi anni sta proponendo ricette più leggere in cui la festa viene richiamata ed esaltata dai colori e dalla fantasia dei piatti. E allora largo a decorazioni super colorate, codette e zuccherini, ed in generale piatti a tema sia dolci e salati.

Ecco da dove nasce la mia idea di oggi. Semplice e divertente allo stesso tempo, da preparare soprattutto per i bambini e con i bambini. Le mascherine di pasta biscotto, soffici, golose e colorate. Proprio la stessa base che si utilizza per girelle e tronchetti, e che questa volta non arrotoliamo ma prepariamo con una decorazione a pois e dalla quale ricaviamo coloratissime mascherine.

Pronti  a scoprire la ricetta?

Mascherine di pasta biscotto alla marmellata

Print Recipe
Serves: 4 sandwich, 8 mascherine singole Cooking Time: 45 minuti

Ingredients

  • Pasta biscotto
  • 2 uova grandi intere e 1 tuorlo
  • 90 g zucchero semolato
  • 100 g farina
  • 2 g bicarbonato
  • Decorazione a pois
  • 1 albume
  • 25 g zucchero a velo
  • 30 g farina
  • 25 g burro
  • Coloranti naturali Gusto e colore Red, Pink, Green
  • Farcitura
  • 2 cucchiai abbondanti di marmellata di lamponi

Instructions

1

Per preparare la pasta biscotto:

2

Separate i tuorli dagli albumi tenendo da parte un albume.

3

In una ciotola montate a neve due albumi con metà dello zucchero e mettete da parte.

4

In una seconda ciotola montate i 3 tuorli con il restante zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

5

Aggiungete gli albumi montati a neve mediante l’uso di una spatola a mano, con movimenti dal basso verso l’alto per incorporare aria.

6

Incorporate in ultimo la farina setacciata con il lievito, utilizzando ancora una volta la spatola con movimenti dall’alto verso il basso.

7

Per la decorazione a pois:

8

Prendete l’albume precedentemente messo da parte e montatelo con i 25g di zucchero a velo e i 30g di farina e successivamente aggiungete il burro morbido a pezzetti continuando a montare.

9

Dividete il composto di albume in tre ciotoline e colorare ognuno di questi composti con mezzo cucchiaino da caffè di colorante naturale Gusto e colore, in modo da ottenere tre composti dei colori desiderati.

10

Foderate una teglia con la carta forno e realizzate con la sac a poche dei bottoni dello spessore di circa 1/ cm alternando diametri e colori, riempiendo uno spazio sulla teglia di circa 25x35 cm.

11

Cottura:

12

Infornate la teglia con i bottoni colorati in forno statico a 180° per 3-4 minuti.

13

Prendete il composto della prima preparazione e stendetelo sulla teglia a formare un rettangolo di 25x35 cm circa con lo spessore di 1 mm, in modo da coprire i bottoni colorati.

14

Infornate in forno statico preriscaldato a 190° per 8-10 min. Appena la superficie inizia a colorarsi toglietelo dal forno per evitare che indurisca troppo.

15

Posizionate un fogli di carta forno sulla superficie del rettangolo, capovolgete velocemente e staccare con cura la carta forno dal lato dei bottoni colorati.

16

Lasciate raffreddare.

17

Farcitura e composizione dei sandwich:

18

Una volta raffreddato ricavate delle mascherine con gli appositi stampi e farcitene una metà con la marmellata. Per essere precisi potete utilizzare una sac a poche. Chiudete con le restanti mascherine in modo da creare dei sandwich dolci.

Notes

Potete usare le marmellate del gusto che preferite ed in alternativa la nutella per i più golosi!

Sono particolarmente fiera della ricetta, poiché per preparala ho utilizzato i coloranti naturali Gusto e colore  insieme alla Farina per dolci di Molini Spigadoro.

Per ricavare le mascherine ho utilizzato i tagliabiscotti a tema acquistati lo scorso anno su Amazon.

Ma se non li avete come si fa? Ci pensa Macchia col supporto della mia parter in crime Giorgia @itommasini4u che ha preparato per voi queste bellissime mascherine stampabili e ritagliabili. Potete utilizzarle sia come sagoma per preparare questi deliziosi dolcetti che come mascherine per far divertire i vostri bimbi in questi pomeriggi uggiosi.

Vi basta cliccare la foto sotto per accedere al file e salvarlo.

E a proposito di festa, pazientate qualche giorno ancora perchè è in arrivo una super idea per carnevale che spero vi sia di ispirazione!

Intanto vi aspetto sui social, e se riprodurrete questa ricetta o userete le mascherine usate nelle vostre foto gli hastag #incucinaconmacchia e #MacchiasMood.

Alla prossima!

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    LETIZIA
    2 febbraio 2018 at 7:45 pm

    Ciao macchia non vedo l’ora di scoprirlo! 🙂 grazie delle mascherine

    • Reply
      macchiasmood
      7 febbraio 2018 at 1:23 am

      Grazie a te Letizia, hai visto il servizio sulla rivista Ci piace cucinare? Un abbraccio!

  • Reply
    LETIZIA
    7 febbraio 2018 at 6:02 pm

    Si è bellissimo! 🙂

  • Rispondi

    Privacy Preference Center

    Necessary

    Advertising

    Analytics

    Other

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: