Ricette

Un plumcake speciale dal cuore di marmellata

Negli ultimi due anni ho scoperto che ci sono persone che non amano le torte di compleanno classiche. Troppo pannosse, troppo cioccolatose, la millefoglie ha troppa sfoglia, la pasta di zucchero troppo dolce.

Soprattutto in occasione degli onomastici, che da me si festeggiano come i compleanni, in piena tradizione del Sud Italia, provo ad osare proponendo come torta un dolce da forno! Accade in particolare quando le ricorrenze capitano in un giorno infrasettimanale, e stando fuori casa dodici ore al giorno non si ha tempo per creazioni elaborate!

Che poi anche la più semplice delle ciambelle con un po’ di glassa, colore e bandierine può diventare una perfetta birthday cake!

E il plumcake? Certo che sì! Con sorpresa poi..immaginate pure da soli! Come nasce l’idea? Da una semplicissima ricetta sulle confezioni della margarina, che mia madre acquista regolarmente perchè la trova meno grassa del burro.

Io ad essere sincera la uso poco, ma trovo che le ciambelle risultano più leggere, voi che ne dite?

Ed ecco che nasce questo dolce particolare, piuttosto asciutto, ma reso umido dalla golosa marmellata che lo farcisce.

Plumcake con cuore alla marmellata

Print Recipe
Serves: 6 persone Cooking Time: 1 ora

Ingredients

  • 250 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 100 g margarina (o burro)
  • 2 uova intere
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 150 g marmellata di lamponi

Instructions

1

Versate in una ciotola lo zucchero, le uova e la margarina. Lavorate il composto fino ad amalgamarlo ed incorporate la farina ed il lievito.

2

Versate metà del composto in una teglia da plumcake imburrata ed infarinata, farcite con la marmellata tenendovi un pochino distante dalle estremità e coprite con la restante metà del composto.

3

Infornate a 180° per 35/40 minuti e lasciate raffreddare prima di tagliare.

Notes

Se non si raffredda per bene la marmellata al taglio tenderà ad uscire. Il dolce è un pochino asciutto, e la sua consistenza si sposa benissimo con la marmellata.

Una ciotola, una frusta, la marmellata del gusto che più vi piace o perché no, la nutella. Non vi sembra vero? Un nuovo modo di mangiare il plumcake!

Io l’ho decorato con semplice glassa all’acqua, ma bastano degli zuccherini per renderlo davvero delizioso e divertente!

Potete usare uno stampo classico da plumcake da 26/30 cm, ma verrà una fetta più bassa. In questo caso, essendo lo stampo lungo, potete aumentare a 200 g la dose di marmellata.

Per avere un plumcake alto come quello della foto invece ho utilizzato uno stampo da 20 cm.

Siete pronti ad imbracciare le fruste? Vi aspetto sui social per vedere le vostre prove, vi basta taggare i vostri scatti con #incucinaconmacchia e #MacchiasMood, mi trovate come @macchiasmood, vi aspetto.

Alla prossima!!

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: