Browsing Tag:

ricette dolci

Natale/ Ricette

Ciambelline natalizie: un dolce pensiero

Avevo preparato le ciambelline per la festa di compleanno di mio figlio Matteo, era da tanto che mi ero ripromessa di farlo. E’ stata una sfida, vedere come gli invitati avrebbero accolto questo dolcetto nuovo e stuzzicante sulla tavola.

Sono andate a ruba, davvero. Forse il fatto di essere piccole e di sparire con un solo morso, forse ancora perché erano coperte di cioccolato da sembrare ancora più golose.

In realtà non erano sulla tavola per caso, in fondo lasciavano pensare alle ruote di un treno.

 

Continue Reading…

Natale/ Ricette

Profumi natalizi: Omini Pan di Zenzero

Cosa fa più Natale di un omino pan di zenzero? Così tenero e con le sue espressioni buffe, e quel profumo di spezie tipico di questo periodo dell’anno! Mi sono decisa a prepararli, complice la due giorni di biscotti fatta in centri a Bologna, in cui ho sfidato il freddo nello stand Cannamela e chiacchierato tanto con tutte le persone che sono passate a trovarmi e mi hanno circondata di calore e affetto.

Continue Reading…

Natale/ Ricette

Food Tutorial: Mini sacher di Torta Pan di Stelle

Novembre senza food tutorial mi è sembrato un po’ triste, ma se guardo indietro a tutte le cose che ho fatto direi che è stato già abbastanza così. Sarà che il mese non aveva un evento particolare, chissà. Dicembre sarebbe un mese ricco di proposte, soprattutto per l’atmosfera natalizia che porta con sé!

Penso a questo tutorial dall’estate, e ho aspettato tutti questi mesi perchè secondo me è perfetto per questo periodo natalizio. La torta Pan di Stelle la conoscete tutti immagino, all’asilo di mio figlio era la torta più gettonata e amata dai bambini che festeggiavano il loro compleanno a scuola. Andava così a ruba che le maestre ne chiedevano sempre due!

Continue Reading…

Ricette

Brownies al cioccolato: mostruosamente buoni!

Quasi un anno fa provai i brownies all’apertura del nuovo Hard Rock Cafè a Firenze. Neve e gelo non mi impedirono di gustare uno dei dolci più buoni che io abbia mai mangiato (se siete amanti del cioccolato naturalmente).

Se vi dovessi fornire un motivo per amarli vi direi solo di dargli un morso, la loro morbida consistenza e l’intenso sapore di cioccolato vi conquisteranno, e non potrete fare a meno di mangiare un quadrato dopo l’altro!

Spesso le persone li confondono con la Torta Tenerina, considerando quest’ultima una versione italiana dei brownies. Niente di più sbagliato, e la differenza sta nel procedimento. Nella tenerina gli albumi vengono montati a parte con lo zucchero, e questo procedimento permette di avere la classica crosticina della torta, che si rompe al taglio. Nei brownies le uova vengono incorporate, per fare in modo che l’impasto venga morbido e in questo caso che non si formi la crosticina.

La ricetta (con qualche piccola variante) viene dal libro Chocolat di Eric Lanlard, ricevuto in regalo dagli amici di Maison Madeleine.

Brownies al cioccolato

Print Recipe
Serves: 16 pezzi Cooking Time: 45 minuti

Ingredients

  • 200 g cioccolato fondente
  • 150 g burro
  • 2 cucchiaini di vaniglia
  • 150 g zucchero semolato
  • 3 uova
  • 75 g farina
  • 30 g cacao amaro
  • 1 cucchiaino di sale

Instructions

1

Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato assieme al burro.

2

Una volta sciolto lasciate raffreddare per 5 minuti.

3

Unite lo zucchero semolato amalgamando con una frusta.

4

Unite un uovo alla volta, solo quando il precedente è completamente incorporato (usate la frusta a mano per questa operazione).

5

A questo punto con l'aiuto di una spatola incorporate la farina, il cacao, il cucchiaino di sale e la vaniglia.

6

Rivestite una teglia quadrata delle dimensioni 20x20 cm con la carta forno.

7

Rovesciate l'impasto nella teglia ed infornate a 180°C per 25 minuti. I brownies devono essere cotti ai lati, e leggermente morbidi in centro.

8

Spegnete il forno e lasciateli asciugare a forno spento per 5 minuti prima di estrarli.

Notes

La cottura è la parte più difficile della ricetta. Dovrete sapervi regolare con il vostro forno. Nel mio ad esempio ho allungato il tempo di cottura di altri dieci minuti, altrimenti sarebbero risultati troppo crudi. Aiutatevi con la prova stecchino.

L’aneddoto buffo legato a questa ricetta riguarda mia nipote, che arrivando a casa mentre stavo per fotografarli mi fa “Mi piacciono moltissimo le cose che prepari zia, soprattutto questa torta, la posso assaggiare?”. E il mio “appena finisco di fotografarla puoi mangiarla tutta” non deve essere stato molto incisivo, visto che da lì ogni 5 minuti giù a chiedermi quando sarebbe arrivato il momento di mangiarla.

E quando il momento è arrivato, ha fatto gli onori alla tavola, come si suol dire!

E voi, siete pronti a provare questa super ricetta? Vi aspetto con i tag #incucinaconmacchia e #MacchiasMood, per vedere se anche i vostri brownies saranno mostruosamente golosi!

Alla prossima!

Ricette

Nuovi sapori e nuove sorprese: Muffin ai mirtilli

Se dovessi immaginare una merenda per la scuola, il famoso cestino da consegnare la mattina a mio figlio, non avrei dubbi – assieme alla frutta – a scegliere i muffins.

Come ho detto più volte li trovo i dolcetti monoporzione per eccellenza, incredibilmente golosi ed ideali per spezzare la fame di giornate lunghe. Ma sono anche quelli che meglio si prestano ad essere inseriti in uno sweet table. Che sia dolce o salato, può essere proposto sia decorato che semplice, e vi basta una semplice banderina e un bel pirottino per renderlo simpatico ed integrarlo perfettamente nell’allestimento.

Continue Reading…

Ricette

Colazione con Macchia: Waffel al cacao

La metà dei miei venerdì trascorre a pensare alla colazione del weekend. In realtà io sogno la colazione al bar, quel momento silenzioso durante il quale gusti il tuo cappuccino e programmi le giornate lentamente. 

La realtà poi si scontra con l’immaginazione, e quello che accade è che i miei uomini reclamano la colazione con la C maiuscola in casa, quella fatta di trionfi di marmellate, fette biscottate, yogurt, succhi di frutta, pancakes, e l’ultimo must have del momento: i waffels!

Continue Reading…

Ricette

Settembre: è tempo di matite colorate!

Ve lo ricordate il vostro primo giorno di scuola? Io sì, eccome se me lo ricordo! 

Colletto bianco, grembiule blu, caschetto alle spalle e l’immancabile frangia. Il tutto condito da pollice in bocca e broncio come marchio di fabbrica. 

Mio padre ogni anno scattava una foto sul balcone, a me e quel Giamburrasca di mio fratello. La prima elementare era un passo importane, lo è per tutti, è la prima volta che ci si sente davvero grandi, o per lo meno che ti ci fanno sentire.

Continue Reading…