Ricette

Food Tutorial: Ragnetti golosi

La festa di Halloween o la ami o la odi, è questa la verità. Dall’America è stato importato per anni solo l’aspetto carnevalesco di questa ricorrenza, trasformando negozi e vetrine in esposizioni di maschere e altri oggetti particolarmente kitch. Da qui il mio totale rifiuto nelle stagioni passate, finché – visto il mio interesse per i party – sono andata più a fondo nella festa, e ho provato a coglierne tutte le differenti sfumature.

Halloween è tipicamente autunnale, i suoi colori, le zucche, e non vi stupirete quando vi mostrerò il suo lato rustico, quasi shabby, caratteristica stilistica che si ritrova in tante decorazioni di case o ingressi anche inglesi.

C’è poi uno stile pop, fatto di tanto bianco e macchie di colore nero e arancioni che illuminano la tavola, così come nelle party decorations che vi ho mostrato la scorsa settimana.

In cucina Halloween esprime il meglio di se, con tante idee buffe e divertenti che si possono realizzare da soli o in compagnia dei bimbi!

E come lo scorso mese in cui vi ho proposto una ricetta tematica a partire da prodotti della grande distribuzione, anche questo mese vi propongo qualcosa di davvero carino e velocissimo da realizzare: dei buffi ragnetti con i famosissimi biscotti OreoPronti a prepararli con me?

Occorrente:

1 confezione di biscotti Oreo

1 tubo di smarties

1 confezione di rotelle alla liquirizia

1 stuzzicadenti

Istruzioni:

Srotolate le rotelle di liquirizia, tagliate dei pezzi di 2/3 cm al massimo e separate le due metà che formeranno le varie zampine. 

Aprite in due il biscotto Oreo, e dalla parte della crema applicate le zampe, tre per lato, facendole affondare un pochino nella crema. Richiudete le due metà del biscotto con una leggera pressione (attenzione a non premere troppo per non romperlo). Ripetetelo per tutti i biscotti tenendone uno solo da parte.

Non vi resta che attaccare gli occhi. Con uno stzzicadenti prelevate un pochino di crema dal biscotto che avrete tenuto da parte ed utilizzatela per far aderire i confetti colorati al biscotto.

Potete realizzare gli occhi di ogni colore vi piaccia, per avere un insieme super colorato e divertente per grandi e piccini!

Mi sono divertita davvero tanto a crearli, e mio figlio a giocare con me! Potete utilizzarli da soli come candy gift o per decorare torte e cheescake. 

Mi raccomando, se vi cimentate in questo divertente tutorial taggatemi nelle vostre foto sui social con gli hastag #incucinaconmacchia e #MacchiasMood.

Riempiamo il web di ragnetti!!!

Alla prossima!   

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    LETIZIA
    20 ottobre 2017 at 11:00 am

    Sei bravissima!! Sono molto carini mi piacerebbe vederli questi biscotti oreo in versione natalizia magari con i capellini di babbo natale 🙂 un bacio

    • Reply
      macchiasmood
      24 ottobre 2017 at 1:03 am

      Vedremo, per Natale ho già in mente un nuovo food tutorial meno colorato ma altrettanto semplice e a tema!!!

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: