Dolci e Dolcetti

Tiramisù veloce ai lamponi: Addolcire gli ospiti in pochi minuti

Un tiramisù veloceche si prepara in pochi minuti, e si gusta in ancora meno tempo.

Il tiramisù, per tamponare la nostra voglia improvvisa di dolce oppure per sfoderare l’asso nella manica con l’ospite dell’ultimo minuto.

Uso spesso questa immagine dell’ospite dell’ultimo minuto, direte voi, ma le tante ore fuori casa hanno fatto sì che io mi organizzassi con piccoli espedienti veloci da wow!

Il tiramisù è un dolce che piace proprio a tutti, e anche se questo ne è una variante semplificata, l’ho trovato assolutamente delizioso. I lamponi hanno quel gusto frizzante che si sposa molto bene con la cremosità del mascarpone e panna.

Ho pensato di proporlo per una merenda, poiché ho scoperto essere il dolce preferito della festeggiata! Ma senza perdere altro tempo ecco la ricetta!

ingredients and steps, raspberries tiramisù

Tiramisù veloce ai lamponi

Print Recipe
Serves: 4 Cooking Time: 15 minuti

Ingredients

  • 16 savoiardi
  • 125 g mascarpone
  • 150 ml panna fresca
  • 1 cucchiaio raso di zucchero a velo
  • 250g lamponi (per il coulis)
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 150g lamponi (per la decorazione)

Instructions

1

Battete il mascarpone, la panna fresca e lo zucchero fino a formare un composto dalle punte morbide.

2

Preparate il coulis di lamponi cuocendo i lamponi e il cucchiaio di zucchero di cannoni un pentolino finché i lamponi non iniziano a disfarsi. Frullate per ottenere una purea liscia e passatela con un colino per eliminare i semini.

3

In ogni bicchiere mettete un sottile strato di composto di panna e mascarpone. Dividete a metà i savoiardi, bagnateli velocemente nel coulis di lamponi e disponeteli nel bicchiere. Coprite con uno strato di crema, e ancora di nuovo disponete un secondo strato di savoiardi bagnati nel coulis e di crema.

4

Ripetete l'operazione per tutti i bicchieri.

5

Decorate con i lamponi interi e con il coulis rimasto.

Notes

le dosi sono per quattro coppette indicate nell'articolo, se aumentate le dimensioni delle coppette dovrete fare attenzione ad aumentare la quantità degli ingredienti.

Potete variare la frutta a piacere, utilizzando ad esempio le fragole, oppure i limoni. Ottimo anche il limoncello, ma a quel punto non sarebbe proprio indicato se tra gli ospiti ci fossero dei bambini.

Amo servire i dolci in monoporzione, che permette di avere tutto già impiattato e pronto e la presentazione diventa particolare e creativa. Vi consiglio sempre di prepararne un paio in più, per l’ospite goloso che vuole fare il bis, e da buona donna del sud un bis non si nega mai a nessuno!

Per il tiramisù vi consiglio le coppette in vetro (queste sono di Ikea): è molto bello rendere mostrare a vista gli strati e la cremosità del dolce, con le venature della salsa ai lamponi che scorrono tra la crema e il savoiardo. Vi sembrerà di mangiarlo con gli occhi!

Che dite, vi ho convinto? La mia famiglia ha il pollice su, quindi non vi resta che provarlo e magari taggarmi sui social con i miei hastag #incucinaconmacchia e #MacchiasMood

Alla prossima!

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: