Ricette

Aperitivo al volo: Focaccia veloci

Accadde tutto un anno fa, una sera che rientrando a casa decisi di provare una ricetta che avevo salvato su un blog. Quelle sere in cui rientri a casa e ti manca praticamente tutto, e hai bisogno di inventarti qualcosa che risolva assolutamente la cena in pochi minuti.

In frigo avevo un ripieno di patate, salsiccia e mozzarella, e così pensai che era arrivato il momento di provare. Non era una ricetta qualsiasi, e nemmeno un blog qualsiasi.

Si trattava delle focaccine veloci in padella, che niente meno che Stefania di Arabafeliceincucina aveva pubblicato sul portale delle Amiche di Fuso.
Se vi state chiedendo di chi parlo, probabilmente è perché siete neofiti del mondo del blogging. … direi che è una delle blogger più seguite della rete, una ragazza italiana che vive in Arabia Saudita. E’ considerata la regina delle ricette furbe, questa ragazza i cui post sono una vera chicca, non solo per le idee, ma anche per i racconti di uno spaccato di quotidianità di una realtà così lontana dalla nostra. 

Tornata a casa mi mancava uno degli ingredienti, a cui rimediai apportando una modifica. Stesi le focaccine più sottili del solito, le farcii con il ripieno che avevo in casa e preparai delle focacce ripiene.

Appoggiai due o tre appena cotte su un tagliere avvolte dal canovaccio di mia nonna, e scattai una foto senza pretese, sotto la finestra. Il post sui miei social divenne virale. Le focaccine mi hanno portato tanta fortuna e mi hanno fatto virtualmente incontrare una persona davvero bella. 

Oggi ve le condivido entrambe, la ricetta originale con indicata la mia variante.

Focaccine veloci al formaggio spalmabile

Print Recipe
Serves: 8 pezzi Cooking Time: 20 min

Ingredients

  • 250 g farina 00
  • 7 g lievito per torte salate
  • 100 g acqua
  • 100 g philadelphia (potete usare anche la ricotta, come ho fatto io, o un altro spalmabile)
  • 15 g olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino raso di sale

Instructions

1

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamate con il cucchiaio.

2

Con le mani formate una palla impastando pochi minuti.

3

Fate riposare dieci minuti, dopo di che dividete l'impasto in otto pezzi e stendeteli a formare delle focacce dello spessore di 3/4 millimetri.

4

Fate scaldare una padella antiaderente e cuocete per qualche minuto a fuoco medio prima da un lato e poi dall'altro.

Notes

Se usate la ricotta o un formaggio spalmabile diverso dal classico philadelphia, è possibile che l'impasto venga un pochino appiccicoso. Usate quindi qualche grammo in più di farina. Se per caso l'impasto vi risultasse asciutto, aggiungete qualche goccia di acqua.

Come vi dicevo potete mangiarle così semplici, accompagnandole con salumi, formaggi, e verdure, oppure potete farcirle ad esempio come fossero cassoni (crescioni).

L’apericena ideale per gli ospiti dell’ultimo minuto, l’alternativa veloce e gustosa alle piade per stupire parenti ed amici. Immaginatele in versione tartina, con squacquerone ed una rosa di prosciutto, oppure con caprino, noci e miele, o ancora spuma di mortadella e granella di pistacchi.

Insomma, le idee sono tante a partire da una base strepitosa.

Non vi resta che provare, e condividere i vostri scatti con l’hastag #incucinaconmacchia su Instagram e Facebook.

Alla prossima!

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: