Ricette

Aperitivo veloce: sausage rolls

Stare fuori tutto il giorno per lavoro può essere stimolante, lo ammetto, ma a fine settimana bisogna fare i conti con la stanchezza ed una lista infinita di “to do” che fa quasi piangere.

Ho scoperto che se non si è programmati al minuto si rischia di ritrovarsi la sera alle otto con poco in frigo e con niente per cena, e questo è il modo migliore di iniziare a percorrere un alimentazione sregolata.

Le ricette di recupero nascono proprio così, da quelle sere che hai poco tempo e zero voglia, e trovi ingredienti in scadenza nel frigo che per una strana magia stanno davvero bene insieme. E così dal niente nascono semplici bocconcini per l’aperitivo, che data la loro sostanza sostituiscono tranquillamente anche una cena.

E così che sono nati i sausage rolls, da un rotolo di pasta sfoglia, della salsiccia fresca e dello stracchino.

A volte basta davvero poco per creare qualcosa di carino, e come ho già detto, anche se la ricetta è davvero semplice io ve la propongo ugualmente, perchè mi capita tante volte di cercare idee veloci per cena e perdermi nel web senza apparente soluzione!sausage rolls

Sausage rolls

Print Recipe
Serves: 4 Cooking Time: 45 min

Ingredients

  • 150 g salsiccia fresca
  • 60 g stracchino
  • erbe aromatiche a piacere
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 uovo per spennellare

Instructions

1

Private della pelle la salsiccia fresca e schiacciatela con una forchetta in una ciotola.

2

Aggiungete prima lo stracchino e poi le erbe aromatiche e amalgamate il tutto.

3

Stendete il rotolo di pasta sfoglia e incidetelo prima per il verso lungo e poi trasversalmente (come in foto) in modo da ricavare 16 rettangoli.

4

Ponete una porzione di impasto al centro di ogni rettangolo.

5

Arrotolate ogni rettangolo bagnando i lembi con dell'acqua in modo che si attacchino per bene, ed incidete la superficie con un coltello, senza andare troppo in profondità.

6

Spennellate con l'uovo leggermente battuto.

7

Cuocete in forno statico preriscaldato a 210° per 30 min o finché non saranno dorati in superficie (come sempre vi ricordo che ogni forno è diverso)

8

Lasciate stemperare il calore prima di servire.

Notes

Potete accompagnarli ad una salsa barbecue, saranno ancora più gustosi!

DSC_0493

E visto che oggi è venerdì, la prima domanda che vi faccio è: chi è pronto a prepararli stasera? Io sono pronta, la birra è in frigo, non vedo l’ora che finisca un’altra giornata di lavoro!

Come sempre condividete i vostri scatti con l’hastag #incucinaconmacchia, e presto li vedrete anche sulla mia pagina Facebook!

Alla prossima!

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: