Ricette

E allora…muffin!!

Il dolcetto più amato e più “fashion” di sempre (dopo i macarons naturalmente)…dolce o salato che sia. Per me è stata una scoperta, una delle mie prime prove culinarie che non fossero le ricette della mamma. Mio marito li adora, ed alla festa di mio figlio sono stati un successone!

Il muffin è una di quelle ricette “for dummies”, una di quelle che basta mescolare tutto insieme, e neanche tanto, perchè meno mescoli e più sono buoni!

In rete è pieno di ricette, ma ai tempi vinse la mia adorazione per il maestro Montersino, con questa ricetta di muffin cioccolatosi. Una consistenza che nessun muffin possiede, e un sapore che il giorno dopo preparati si fa più intenso. Insomma, una goduria per gli occhi e per il palato. E oggi ve la racconto, non senza averla un pochino modificata. Sì, lo so che le ricette del Maestro non si toccano, ma chi in cucina non ci mette del suo?

Ingredienti (per circa 14 muffin)

  • 225 g di farina 00
  • 36 g di cacao amaro in polvere
  • 15 g di baking (lievito chimico) (1 bustina)
  • 90 g di zucchero di canna grezzo
  • 105 g di cioccolato in gocce (io ho usato il cioccolato bianco)
  • 45 g di scorza di arancia candita per la decorazione (io non l’ho messa)
  • 75 g di uova intere
  • 285 g di latte fresco intero
  • 70 g di burro
  • 6 g di gran marnier (io non l’ ho messo)

Setacciate insieme la farina con il cacao e il lievito; raccogliete tutto in una terrina, aggiungete lo zucchero di canna; sbattete le uova con il latte e versate questi liquidi sopra le polvere; miscelate con un cucchiaio di legno, lasciando il composto grumoso, quindi senza lavorarlo troppo. Unite il burro fuso e terminate con il cioccolato in gocce. Facile, no?? 🙂

Versate il composto così preparato nei pirottini  da forno, fino a raggiungere 3/4 di stampo, e mettete in forno preriscaldato a 210° C per 10 minuti circa (io li ho cotti a 200° per 13 minuti).

In genere li preparo con le gocce di cioccolato fondente, ma questa volta ho voluto provare con il cioccolato bianco. Sono più dolci forse, ma naturalmente è una questione di gusti!! Si conservano per qualche giorno (qualche giorno in una scatola o in un’alzatina con coperchio…ma se li lasciate all’aria si seccano!!

20160107_205233

Tutto questo parlare mi ha fatto venire fame…e allora corro a mangiarne uno!!! 😛

Alla prossima!

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Un muffin al giorno… |
    20 febbraio 2016 at 2:14 am

    […] le ricette non sono tutte uguali, come vi dicevo nel mio primo post sui muffin, quella di Montersino per me è la migliore. E allora mi ho rischiato, sì, ho provato […]

  • Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: