Aperitivi & Stuzzichini/ Ricette

Fiori di brisee colorati:

molini_fiori

Vigilia di dicembre, il natale alle porte. Prima di immergerci nell’atmosfera natalizia mi godo a tavola gli ultimi colori dell’autunno, e vi propongo una ricetta davvero gustosa e d’effetto, per stupire gli ospiti con semplicità.

Come sapete amo moltissimo i finger food, per questo ogni scusa è buona per trovare idee sempre nuove e che piacciano agli ospiti.

I fiori di pasta brisee sono molto versatili, veloci da preparare e perfetti da farcire con creme a base di formaggio. Inoltre coloreranno la vostra tavola in modo assolutamente originale.

La perfetta riuscita di una pasta brisee inizia dalle materie prime, per questo ho utilizzato la Venere Nero Mix di Molini Spigadoro, una miscela a base di farina Tipo 1, farina di riso nero Venere integrale, germe di grano, pasta acida di segale, farina di grano maltato. La particolarità di questo mix è che si usa in sostituzione della classica farina 00, conferendo alla pasta maggiore gusto.

Fiori di Pasta Brisee

Print Recipe
Serves: 6 Cooking Time: 1h

Ingredients

  • Per la pasta brisé all’olio (per 12 cestini)
  • 250 g Mix Farina Riso Venere Nero
  • 100 g olio extravergine d’oliva
  • 90 g acqua fredda
  • sale q.b.
  • Per il ripieno:
  • 200 g robiola fresca
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 cucchiai di latte fresco
  • coloranti in polvere Gusto e Colore
  • 1 noce

Instructions

1

In un mixer a lame inserire la farina, il sale e l’olio. Tritare fino ad ottenere un composto sabbioso.

2

Aggiungere l’acqua fredda e continuare a girare finché non si sarà formata una palla.

3

Lavorare con le mani per ottenere una forma omogenea, avvolgerla nella pellicola e riporla in frigo per circa 30 min.

4

Trascorso il tempo stendere la pasta dello spessore di mezzo centimetro e ricavare dei fiori con un coppapasta sagomato.

5

Se non avete i fiori potete usare uno stampo tondo.

6

Inserite le forme ritagliate nelle cavità di uno stampo da muffin grande, in modo da ottenere la forma dei cestini.

7

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 12-15 minuti.

8

Per il ripieno: In una ciotola schiacciate la robiola con una forchetta, unite due cucchiai di parmigiano grattugiato e ammorbidite con tre cucchiai di latte, fino a formare una crema omogenea.

9

Dividete la crema in due metà e colorate ogni metà con un cucchiaino di colorante naturale in polvere Gusto e Colore.

10

Farcite i cestini con la sac a poche e decorate con gherigli di noci tritate.

L’abbinamento con una salsa al formaggio resa colorata mediante l’uso di coloranti in polvere naturali ne esalta ancora di più la bontà!

Avevo già provato i coloranti in polvere Gusto e Colore in molte delle mie preparazioni dolci. Ricordate le mascherine di Carnevale e la torta per la festa della mamma?

Anche questa volta mi hanno stupito, colorano davvero bene senza alterare il gusto delle pietanze!

Grazie ai coloranti potrete dare vita ad un vero e proprio prato autunnale, e la vostra tavola risulterà davvero bella e ricca!

Se non avete lo stampo apposito per i fiori non preoccupatevi, potrete realizzare i cestini utilizzando un taglia pasta tondo e senza bordo merlettato. Realizzerete per l’occasione simpatiche tartellette!

molini_fiori_pack_colori

Io vi aspetto sui miei canali social, e se provate la mia ricetta usate l’hastag #macchiasmood, in modo che possa vederla e condividerla

Alla prossima!

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: