Ricette

Il dolcetto della felicità: Muffin al Nesquik

Se dovessi cercare un nome per il muffin lo chiamerei “il dolcetto della felicità”.

Piccolo, gustoso, fashion, e ti toglie la voglia di dolce con qualche morso. Fashion, perchè basta poco per poterli decorare ed alle feste vanno sempre a ruba oltre a far fare un figurone a chi li prepara.

E poi ormai conoscete il mio sconfinato amore per i dolcetti mono porzione!

Personalmente sono sempre andata alla ricerca di ricette che contengano un basso contenuto di burro e zucchero in percentuale rispetto alla farina, ma si sa che il burro in particolare conferisce alle ricette quella soffici e quel gusto senza il quale non sarebbero le stesse.

Quando ho letto dei muffin al nesquik su giallo zafferano ho subito pensato che fosse un’idea carina, in casa ne abbiamo sempre una confezione che spesso si fatica a finire! Io adoro berlo nel latte caldo sul divano mentre guardo la tv, ad esempio, ma l’idea di metterlo nei dolci non mi era mai venuta. In fondo è come avere del cacao zuccherato, ma il gusto finale del dolcetto differiva dal classico muffin al cioccolato (che trovate qui).

Ho modificato alcune dosi naturalmente, in particolare il burro che mi sembrava eccessivo.

DSC_0757

Le foto che vedete sono quelle dell’allestimento della merenda per la festa del papà, realizzato in collaborazione con Arriva la Cicogna (trovate il post qui), con il quale abbiamo festeggiato il papà in un pomeriggio speciale.

Muffin al Nesquik

Print Recipe
Serves: 10 muffin Cooking Time: 35 min

Ingredients

  • 200 g di farina 00
  • 100 g di Nesquik
  • 15 g di zucchero
  • 10 g di lievito per dolci
  • 2 uova intere
  • 60 ml di latte
  • 90 g burro
  • pepite o gocce di cioccolato per la decorazione

Instructions

1

Fate sciogliere il burro nel microonde o in un pentolino sul fuoco e lasciate raffreddare.

2

In una ciotola mescolate gli ingredienti secchi, quindi farina, Nesquik, zucchero e lievito per dolci.

3

Aggiungete gli ingredienti liquidi, quindi nell'ordine le uova leggermente sbattute, il latte e per ultimo il burro fuso.

4

Amalgamate il tutto con pochi giri di cucchiaio (ve li ricordate i famosi 10 giri?) altrimenti il muffin non avrà la consistenza desiderata.

5

Rivestite una teglia da muffin con i pirottini in carta e riempiteli con il composto per 3/4, senza eccedere altrimenti il composto in cottura tenderà ad uscire dai pirottini.

6

Spolverate la superficie con gocce di cioccolato o pepite.

7

Infornate in forno statico preriscaldato a 190° per circa 17-20 min a seconda del forno. Controllate la cottura, se li cuocete troppo risulteranno secchi.

8

Sfornateli ed adagiateli su una griglia a raffreddare.

Notes

Sono buonissimi freddi, ma soprattutto acquistano ancora più sapore il giorno dopo!

I maschi di casa hanno gradito, come sempre l’esperimento muffin, ed io credo che li rifarò presto, perchè ci sono piaciuti davvero tanto!

Sarei felice di sapere cosa ne pensate, aspetto le vostre prove, non dimenticatevi di usare l’hastag #incucinaconmacchia !

DSC_0759

Alla prossima,

A.

 

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: